IL FASCINO DISCRETO DEI TABLEAUX VIVANTS

I tableaux vivants sono figurazioni “statiche”, con modelli o comparse, a imitazione di grandi dipinti del passato. Queste figurazioni, inserite in una sequenza cinematografica o soggetto di una ripresa fotografica, tendono a riprodurre gli elementi strutturali dell’immagine originale. Talvolta il legame tra immagine originale e la sua trasposizione è poco evidente: si tratta di relazioni analogiche, di sofisticate corrispondenze o mere allusioni, che richiedono una grande cultura e memoria visive. Continua a leggere

Annunci